Lucignano (AR)

Lucignano, da tutti definita “La perla della Valdichiana” è un piccolo borgo della Toscana meridionale che rappresenta uno degli esempi più straordinari di urbanistica medioevale per il suo impianto a forma ellittica ad anelli viari concentrici pervenutoci intatto dai secoli. Il borgo si trova sulla sommità di un colle che domina la valle: la sua posizione strategica l’ha reso importante fin dall’antichità facendogli subire, tra il duecento e il cinquecento, continui passaggi di giurisdizione tra Siena, Arezzo, Firenze e Perugia: da quest’ultima città ha ottenuto l’autorizzazione a fregiarsi nel proprio stemma del Grifone alato, con l’aggiunta di una stella per indicare che il luogo si trova in collina. Ma è il legame con Siena ad aver influito, più di ogni altro, sullo sviluppo architettonico.

Informazioni

Programma

La Merenda si svolgerà all’interno di un Oliveto in località Poggio Povero, una location magica da cui si ammira Lucignano incorniciata dagli olivi.  Il ritrovo è alle 17.00 presso i giardini, segue percorso fino all’oliveto dove si potrà degustare un aperitivo di benvenuto con bruschette all’olio EVO di Lucignano. Alle !8.00 è previsto il corso di yoga a cura di Lulia Sennati e poi il corso di introduzione all’assaggio dell’olio del Frantoio Sociale 5 Colli. Segue merenda cena fino al tramonto con accompagnamento musicale di Fabrizio Bai Trio con Fabrizio Bai alla chitarra, Andrea Libero Cito al violino e Luca Necciari al contrabbasso.