Vallermosa (CA)

 

Il toponimo deriva dallo spagnolo hermosa e significa ‘valle bella e fertile’, in una parola ‘ridente’. Vallermosa, paese dell’Iglesiente popolato da circa duemila abitanti, è adagiata in una valle delimitata da due corsi d’acqua ai piedi del monte Cuccurdoni Mannu, sui margini orientali del massiccio del monte Linas. Dista 15 chilometri da Villacidro, trenta da Iglesias e 45 da Cagliari. Case campidanesi in mattoni d’argilla con portoni artistici impreziosiscono i rioni storici di Prazz’e cresia, Cruxi santa, Cabina e s’Ecca manna . Al centro spicca la parrocchiale di san Lucifero, risalente al XVII-XVIII secolo. In campagna, ammirerai il santuario di santa Maria, vicino a cui sorgono le terme romane (III-IV secolo d.C.).

 

Informazioni

Programma

La Merenda preve de due momenti:

MATTINA

ore 10:00 – Parco S. Maria: incontro partecipanti
ore 10:15 – 1) Partenza escursione bambini a cura del Ceas Vallermosa 2) Inizio visita guidata della chiesa di S. Maria a cura di Tamara Piras

ore 11:00 – Partenza verso l’oliveto della Congregazione Ancelle della Sacra Famiglia
ore 11:15 – Intervento di approfondimento di un tecnico di Laore ore 12:00 – Merenda nell’oliveto con degustazione dell’olio e dei prodotti del territorio, grazie alla collaborazione dell’Ass.ne “Il sughereto” e l’Oleificio Valle Hermosa

POMERIGGIO

ore 14:30 – Visita guidata della chiesa di S. Maria a cura di Tamara Piras
ore 15:00 – Attività per i bambini a cura di Jparty presso il parco di S. Maria

ore 15:30 – Presentazione del libro “Notturni di Sardegna” di Giovanni Pischedda, Luca Cuccu, Bobore Frau ore 16:00-18:00 – Serata balli sardi a cura dell’organetto di Stefano Caredda ore 17:00 – Aperitivo culturale a cura della Consulta Giovanile e Ass.ne culturale “Il sughereto”

L’Amministrazione Comunale ringrazia tutti gli enti e le associazioni che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento e in particolare la Congregazione Ancelle della Sacra Famiglia per aver messo a disposizione il proprio oliveto.