Brisighella (RA)

Brisighella è un borgo medievale che si adagia ai piedi degli inconfondibili tre colli, La Rocca, la Torre dell’Orologio ed il Santuario del Monticino, che caratterizzano il paesaggio per è famosa. Nel centro storico domina l’Antica Via del Borgo, una strada coperta del XII secolo, sopraelevata ed illuminata da mezzi archi di differente ampiezza, baluardo di difesa per la retrostante cittadella medioevale. È nota anche come “Via degli Asini” per il ricovero che offriva agli animali dei birocciai che l’abitavano. Fra i numerosi edifici sacri, spicca la Pieve di S. Giovanni in Ottavo, (o Pieve del Thò), eretta attorno al quinto secolo e ricostruita in forma più ampia tra l’XI e il XII, all’ottavo miglio dell’antica via romana che da Faenza portava in Toscana.

Informazioni

Programma

La Merenda di Brisighella inizia con il ritrovo alle 16.30 presso la Pieve del Tho dove è prevista una visita guidata. Seguirà passeggiata per raggiungere l’oliveta di Via Valloni dove verrà servita la merenda. Sono previsti max 35 partecipanti. Costo dell’evento: 20 euro. In caso di maltempo la merenda è rimandata, ma si può effettuare la visita al frantoio con degustazione in loco. Il luogo è accessibile alle persone con disabilità. L’evento è organizzato da Pro Loco e C.A.B. Terre di Brisighella e sono coinvolti frantoi locali e aziende olivicole.