Pietrabruna (IM)

Pietrabruna è un piccolo Comune della Provincia di Imperia. Giace alle pendici del monte Faudo. Molti sono i portali in ardesia sormontati da bassorilievi ed epigrafi. Nota per diverse specialità gastronomiche come la “Stroscia” e per l’operosità degli abitanti che coltivano ancora, accanto all’ulivo diverse specie di verde ornamentale e fiori tra cui i ranuncoli e una volta anche i fiori di lavanda, ancora presenti a Boscomare.
Il nome Pietrabruna deriva dal materiale usato per costruire gli edifici. Il feudo di Pietrabruna fu acquistato da Porto Maurizio alla fine del XII secolo. I portorini distrussero le sue fortificazioni e fecero costruire il nuovo borgo in posizione più elevata, dove fondarono la nuova chiesa di S.Matteo, ora scomparsa per far posto alla parrocchia, neoclassica, unica presente in tutta la vallata di derivazione.

Informazioni

Programma

Percorso trekking/mountain bike o in macchina con partenza da Torre Paponi e arrivo a Pietrabruna.

9.30 – 12.00 Torre Paponi (ritrovo in piazza della Chiesa)

  • Colazione tipica a base di crostata di marmellata di frutta sul sagrato della chiesa;
  • Visita guidata alla chiesa “Santi Cosma e Damiano” e Oratorio;
  • Visita guidata al frantoio Guasco;
  • Visita agriturismo Mariano Papone con museo della Giara dell’olio;
  • Percorso lavanda fiorita con accompagnatore.

12.00 – 13/13.30 Torre Paponi –  Boscomare

13/13.30 – 16.00 Boscomare

  • Spaghettata a tema organizzata dall’associazione “Amici di Boscomare”;
  • Assaggio prodotti a base di olio proposto dalle aziende agricole locali: “Il Gurbo” di Gatti Silvio, Fossati Rovea e Papone Claudio;
  • Visita guidata alla chiesa “San Bernardo”;
  • Visita guidata al museo diffuso di “Min”;
  • Visita guidata all’antico frantoio Fossati “I Suralli”;
  • Attività per bambini con laboratorio di erbe aromatiche proposto dall’azienda agricola “Il Rosmarino”.

16.00 – 17.00 Boscomare – Pietrabruna

17.00 – 20/20.30 Pietrabruna

  • Visita guidata al vecchio alambicco;
  • Visita guidata al museo etnografico ed archeologico;
  • Visita guidata alla chiesa “San Matteo e San Gregorio” e oratorio;
  • Shopping di prodotti tipici da “La bottega di Giuli”;
  • Merenda organizzata dalla “Pro Loco di Pietrabruna” ed assaggio di prodotti a base di olio proposto dall’azienda agricola “Ars Olea” presso il bar “La Colombiera”;
  • Attività per bambini “mani in pasta, impariamo a fare la stroscia” proposto dal bar laboratorio di pasticceria “La Colombiera”;
  • Lancio delle lanterne.

RITROVO Fraz. Di Torre Paponi in piazza Santi Cosma e Damiano

In caso di maltempo si terrà la visita al frantoio e ai musei